Concentrarsi sugli errori del passato può essere utile per il futuro?

ansia

Un nuovo studio suggerisce che dando uno sguardo critico alle battute d'arresto del passato, aiuti te stesso in futuro.



Ti è mai stato detto che pensare a cose negative del passato non è salutare per te? Un amico o una persona cara ti ha incoraggiato a concentrarti sul presente e non pensare a ieri?

Se la risposta è sì, non saresti solo. Per anni, la saggezza convenzionale ha sostenuto che 'puzza non pensare' non fa altro che indurre una persona a farlo diventare irritabile e depresso .



E se ci pensi, questo ha senso. Dopotutto, ieri è andato. Non c'è molto che possiamo fare al riguardo. Ma un nuovo studio che appare in Frontiere nelle neuroscienze comportamentali suggerisce che potrebbe essere utile concentrarsi sui fallimenti passati.



Secondo Brynne DiMenichi, una studentessa di dottorato presso la Rutgers University di Newark che ha guidato lo studio, le persone che si concentrano sugli aspetti negativi del passato (scrivendo tutto) si fanno un mondo di bene qui e ora - e nel futuro.

quando è il momento migliore per catturare i granchi?

Ti starai chiedendo come?

Apparentemente, il pensiero critico sui rimpianti passati aiuta ad abbassare la risposta allo stress del corpo. Inoltre, può anche migliorare le prestazioni su nuove attività in futuro.



Ciò che è interessante qui è che i risultati dello studio sembrano essere in contrasto con ciò che a molti di noi è stato insegnato sul pensiero negativo.

Curioso di saperne di più, BeCocabaretGourmet ha parlato con Frank Moore, un consulente autorizzato e Ipnoterapeuta di Chicago . Ha condiviso le seguenti impressioni sullo studio.

“Penso che il punto fondamentale della ricerca sia non aver paura del passato. Osservare gli errori precedenti, anche in modo critico, può aiutare una persona a non ripeterli in futuro ', afferma Moore.



Ma che dire di tutto ciò che abbiamo sentito sul pensiero negativo e sui suoi effetti collaterali caustici?

“C'è una differenza tra esaminare qualcosa di brutto accaduto anni fa e soffermarsi su di esso. Il trucco è esplorare i problemi a distanza, senza accumulare giudizi. È così che impariamo e cresciamo ', afferma Moore,

Quindi il gioco è fatto, gente. Concentrarsi sul passato non è sempre una cosa negativa, in particolare quando lo scrivi e pensi a fondo alla questione.

Parlando solo per me stesso, preferisco concentrarmi sulle cose buone. Cosa ne pensi? La crescita è possibile centrando i tuoi pensieri su un errore precedente?